it en
+
0
 
Il tuo carrello è vuoto
Inizia il perido Migliore per i tuoi viaggi !!!Prepara il tuo programma per le vacanze Estive , Le Nostre migliori proposte per i viaggi di istruzione inoltre tantissime belle offerte per gli sposi , chiedi il tuo preventivo !!!!
 [ 1 ]  | 
AL COSTO DEL TOUR BISOGNA ANCHE AGGIUNGERE TASSE AEREOPORTUALI CIRCA 800 EURO , QUOTA APERTURA PRATICA 70 EURO E POLIZZA ANNULLAMENTO. PER TUTTE LE INFO E DETTAGLI CONTATTA DIRETTAMENTE L'AGENZIA PER UN PREVENTIVO AD HOC
 
 
0
da € 6.290,00
 
SPECIALE VIAGGI DI NOZZE NEL PREZZO NON SONO INCLUSE LE TASSE AEREOPORTUALI PER TUTTE LE INFO E DETTAGLI VEDI LOCANDINA OPPURE VIENI IN AGENZIA
 
 
0
da € 2.390,00
 
 
 
0
da € 5.010,00
 
Un viaggio per godersi meravigliosi safari in Sudafrica e il relax di Malè alle Maldive Blackout dates dal 17/12 al 13/03 Tasse aeroportuali 682 € PP Quota apertura pratica + assicurazione medico/bagaglio € PP
 
 
0
da € 4.380,00
 
Mare cristallino e ricco di vita, spiagge di sabbia bianca, hibiscus, orchidee, bambù giganti, palme da cocco e le storiche rovine della base navale dell’ammiraglio Horatio Nelson. Sono queste alcune delle attrattive che hanno valso ad Antigua l’appellativo di “gioiello delle Piccole Antille”. Ex colonia britannica frequentata da un’élite di prevalenza anglosassone, conta ben 365 spiagge: “una per ogni giorno dell’anno”, come dicono i locali. Tranquilla e quasi sconosciuta, situata a soli 40 km a nord di Antigua si trova Barbuda, considerata la sua sorella minore ed autentico tempio della bellezza vergine. Qui si gode di una pace avvolgente, interrotta solo dallo sciabordio delle acque e dal canto degli uccelli. Su tutto, le sfumature di un cielo dall’azzurro pastello e il turbinio di colori di una vegetazione rigogliosa, regaleranno la sensazione di essere parte di un angolo di paradiso.
 
 
0
 
L’Isola di Hispañola fu scoperta nel 1492 da Cristoforo Colombo nel corso del suo primo viaggio. Gli abitanti dell’Isola, i Tainos, un popolo mite e generoso, furono ben presto annientati dai conquistadores spagnoli che si impadronirono facilmente dell’isola e fondarono la città di Nueva Isabela, l’attuale Santo Domingo. Dopo secoli di dominio spagnolo, l’isola conquistò l’indipendenza nel 1844 sotto la guida Juan Pablo Duarte, il padre della patria. L’antica “Quisqueya” (“madre di tutte le terre”) è la seconda isola in ordine di grandezza delle Antille. La Repubblica Dominicana occupa i due terzi del territorio dell’isola, confinando con Haiti. I paesaggi sono da cartolina: lunghissime spiagge di sabbia bianca coronate da splendidi palmeti, che si affacciano su acque chiare e trasparenti, si alternano a vallate verdissime e catene montuose che con il Pico Duarte superano anche i 3.000 metri. Il sole è un bacio caldo sulla pelle temperato solo dalla brezza costante dagli Alisei. Nel cuore dei Caraibi la Repubblica Dominicana è l’isola più viva, spontanea ed accogliente, tanto da meritare il titolo di ‘isola del sorriso’.
 
 
0
 
 [ 1 ]  |